| Corsi di Degustazione Vino | Cultura e Curiosità Enogastronomiche |


Abbinamento cibo vino: tartufi e vino
I tartufi bianchi caratterizzano fortemente il piatto al quale vengono aggiunti anche in piccole quantità, sottoforma di sottili lamelle e sono in grado di fornire profumi intensi, penetranti e persistenti. Il vino in abbinamento, che può essere bianco o rosso a seconda della preparazione, dovrà presentare sempre un bouquet intenso e persistente, e una buona persistenz aromatica intensa, in modo da non "scomparire" di fronte agli aromi del tartufo.

Una insalata di cuori di lattuga al tartufo bianco richiede un vino bianco secco, giovane e con profumi fragranti, abbastanza morbido e abbastanza caldo e armonico. I tartufi serviti a lamelle sulle uova richiedono vini rossi giovani e profumati, comunque poco tannici, ma abbastanza freschi.
Infine, un piatto elegante e composito come i medaglioni di filetto in sfoglia di tartufo nero, si abbina perfettamente ad un vino rosso dal profumo in evoluzione, ma intenso, caldo, poco tannico, di media struttura e buona persistenza aromatica intensa.



Prodis s.a.s di Ristori Roberto & C.
Via Cairoli, 14 - 20025 Legnano (MI) - P. IVA e C.F. 11140380152
Registro Imprese Milano n. iscr. 11140380152 - R.E.A. numero 342245
Tel. 0331-540779 - info@formulavino.it - Privacy policy
web design - hosting - software